“Ci sono due tragedie in questa vita: una è non ottenere quello che si vuole. E l’altra è ottenerlo”

Oscar Wilde

Sono nato a Napoli il 20 Febbraio 1979.  Fino all’età di 9 anni ho vissuto a Brindisi, e poi mi sono trasferito con i miei genitori a Ferrara, dove ho frequentato il Liceo Scientifico “A.Roiti” e – dopo un anno di Erasmus a Birmingham (UK) conseguito la laurea in Economia delle Amministrazioni Pubbliche e Istituzioni Internazionali.  Ho poi conseguito un Master in Economics all’Università di Warwick (UK) e un Dottorato di Ricerca in Economia Politica all’Università di Siena, dopo aver trascorso sei mesi a New York, usufruendo della borsa di studio Fulbright presso le Università New School, Columbia e NYU. Dopo qualche anno di precariato universitario (assegnista, borsista post-doc), nel 2009 ho vinto il concorso da Ricercatore a Tempo Indeterminato presso il Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università di Bologna, dove in questi anni ho insegnato Microeconomia, Macroeconomia e Strumenti e Mercati Finanziari. In questi anni ho tenuto corsi  anche presso altre istituzioni (LUISS “Guido Carli” di Roma, James Madison University di Firenze). Nel 2013 e nel 2017 ho conseguito le abilitazioni scientifiche per Professore Associato e Professore Ordinario. Qui potete trovare la lista delle mie pubblicazioni scientifiche e dei lavori di ricerca, mentre qui trovate le opinioni degli studenti sulla qualità dei miei insegnamenti. Dal 23 marzo 2018 , causa mandato parlamentare, sono in aspettativa (obbligatoria per legge) non retribuita.

Ho scoperto la passione per la cosa pubblica al Liceo, dove sono stato rappresentante di classe, rappresentante d’istituto, coordinatore del sindacato studentesco di Ferrara e presidente della Consulta provinciale degli Studenti. Durante l’anno di Erasmus in Inghilterra, sono stato rappresentante per l’Europa degli studenti internazionali. Dal 2004 al 2009 sono stato consigliere comunale di Ferrara; dal 2009 al 2010 membro del Consiglio d’Amministrazione della Holding Ferrara Servizi (la società che riunisce le partecipazioni del Comune di Ferrara), occupandomi della ristrutturazione del gruppo e in particolare della società che gestisce i parcheggi comunali. Dal 2010 al 2014 sono stato Assessore al Bilancio e alle Partecipazioni, realizzando – insieme al sindaco e alla maggioranza – la riduzione del 34% del debito comunale, la riduzione delle tasse comunali e la riduzione della spesa corrente del 18,20% in termini reali. Dal settembre 2014 al marzo 2018 sono stato Consigliere Economico del Presidente del Consiglio (prima Matteo Renzi, poi Paolo Gentiloni) e ho lavorato su molti dossier di finanza pubblica (tra cui la riforma delle regole fiscali per gli enti territoriali, l’introduzione dei fabbisogni standard e molti altri). Il 4 marzo 2018 sono stato eletto alla Camera dei Deputati nelle liste del Partito Democratico. Da febbraio 2016 a giugno 2018 - data in cui mi sono dimesso, essendo stato nominato un Presidente del Consiglio di provenienza politica opposta a quella di colui che mi aveva conferito l'incarico - sono stato Presidente della Commissione Tecnica per i Fabbisogni Standard.

La mia vita privata è fatta di passioni (nuotare o correre la mattina presto, spiegare le cose chiaramente e vedere che sono comprese, ascoltare la musica giusta al momento giusto, la storia italiana della seconda metà del Novecento, godermi l’estate in estate e l’inverno in inverno, il succo d’arancia fresco, la sauna), di grandi, uniche e immortali passioni (la Juventus), di amicizie (poche ma preziose) e di tante contraddizioni. Non sono incline all’invidia, tranne che per una categoria di persone: quelle che hanno potuto conoscere personalmente Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Ho tante frasi preferite, ma quella che mi guida tutti i giorni è di un presidente degli USA: l’unica cosa di cui aver paura è la paura stessa (T.Roosevelt).